Posts contrassegnato dai tag ‘l’avevo previsto che era un falso’

08 febbraio 2008

“Io non cambio idea”
Gianfranco Fini, novembre 2007

La maggiore qualità di Gianfranco Fini? La coerenza!
Chiunque, anche a sinistra, dice questo.
“Non esiste alcuna possibilità che An si sciolga e confluisca nel nuovo partito di Berlusconi”
Gianfranco Fini 19-11-2007
“An non si scioglie e non confluirà nel neonato quanto indistinto PdL […] un nuovo partito di cui non si conoscono al momento nemmeno i valori e i progetti”

Gianfranco Fini 19-11-2007
“Se Berlusconi pensa di portare i voti di An nel suo partito si sbaglia di grosso”
Gianfranco Fini 20-11-2007
“Se ora cadesse Prodi, Berlusconi sarebbe il candidato premier della CdL?” domanda Enrico Mentana a Gianfranco Fini:
“No. Automaticamente di certo no” ha risposto Fini.
Matrix – 28-11-2007
“Il 13 aprile nascerà nelle urne un nuovo grande soggetto politico, ispirato ai valori del Ppe e quindi alternativo alle sinistre.
Condivido pienamente la proposta del presidente Berlusconi di dare un’unica voce in Parlamento al ‘popolo del 2 dicembre’, il Popolo delle Libertà.”
Gianfranco Fini, 8 febbraio 2008
“Berlusconi è il candidato premier del centrodestra”
Gianfranco Fini, 24 gennaio 2008
Lui non cambia idea!
salutoromano_fini
Annunci