Dobbiamo inventarci qualcosa!

Pubblicato: 11 ottobre 2011 in PD sta anche per...

MASSIMO (con la voce da cattivo dei film) La situazione è drammatica, i sondaggi sono chiari…

WALTER (con la voce di Winnie The Pooh): Che succede Massimino?

M: Non chiamarmi Massimino te l’ho detto mille volte!

W: Ma perchè no, lo sai che ti voglio bene…

M: Ascoltami idiota, la situazione è seria! Guarda gli ultimi sondaggi, il centrosinistra è in netto vantaggio…

W: Ah dicono che vinciamo di 8 punti, bene!

M: Bene un cazzo! E’ una tragedia, te ne rendi conto o no???

W: Beh torniamo al Governo, non sei contento?  Io non vedo l’ora, stavolta voglio fare il Ministro degli Esteri!

M: Scordatelo! Quello è mio a vita!

W: Uffa… va bene allora potrei fare il Ministro della Giustizia, come il grande Bob Kennedy…

M: Smettila di fare il bambino, tu al massimo andrai alla Cultura. Così vai a farti insultare pure da De Sica che c’ha i miliardi e dice che il cinema muore di fame!

W: Sì sì la cultura sì, così faccio il Festival del Cinema Espressionista di Ladispoli, dichiaro il Subbuteo Sport Nazionale e…

M: Ma vuoi starmi a sentire? Rischiamo davvero di vincere le elezioni stavolta, tutti i sondaggi sono con noi, Berlusconi è completamente sputtanato e quella specie di alleanza con Di Pietro e Vendola viene vista come un’alternativa credibile… dobbiamo assolutamente inventarci qualcosa!

W: …per stravincere?

M: Ma no, scemo, per perdere! Non possiamo mica andare al governo in questo momento! La crisi durerà anni, ci vai tu a tagliare le pensioni alla povera gente? A dichiarare guerra alla Siria? A chiedere aiuto alla Merkel? Ci litighi tu tutti i giorni con Di Pietro???

W: Nono, io non litigo con nessuno… ma che possiamo fare? (piangendo)

 M: Servirebbe un miracolo, dobbiamo inventarci qualcosa e riuscire nell’impresa di perdere anche stavolta, ce la possiamo fare!

W: Possiamo richiamare i comunisti! Quelli sono bravi a farci perdere!

M: E mica va sempre bene, nel 2006 ci sono riusciti dicendo che avremmo tassato i bot e le case sopra gli 80mq ma stavolta non funzionerebbe: adesso sulla patrimoniale sono tutti d’accordo. E poi lo sai, i comunisti sono incazzati con noi da quando TU li hai fatti fuori…

W: Ah già… eheh… ma io scherzavo… E allora chiamiamo l’Udc! Daidaidai!

M: Niente, vinciamo anche alleandoci con loro. Quando lo dicevo io di chiamarli, allora sì che avremmo perso…

W: Ci sono! Candidiamo Vendola premier!

M: Sei scemo?? Ma che c’hai nel cervello, le figurine Panini?? Con quello vinciamo anche meglio!

W: Uffa… Allora candidiamo Montezemolo, Profumo o Della Valle! Sono diventati di sinistra, me l’hanno detto a me…

M: Ci abbiamo provato a spingerli… da quando si è saputo abbiamo perso giusto qualche punto percentuale, ma niente di che…

W: E se faccio io un’intervista e dico che nel Pd va tutto male e il segretario è da cambiare?? A me la gente mi crede…

M: Ti ricordo che lo hai già fatto, alle ultime amministrative. E abbiamo vinto dappertutto…

W: Ci deve essere un modo per perdere, l’abbiamo sempre trovato…

M: Le abbiamo tentate tutte: abbiamo tenuto dentro la Binetti, Rutelli e Calearo fino all’ultimo, facciamo ancora parlare Fioroni e Letta, abbiamo appoggiato Marchionne, non andiamo più a una manifestazione della CGIL da decenni, abbiamo salvato Tedesco e fatto i vaghi su Penati… non c’è niente da fare, continuiamo a guadagnare voti! Pensa che ho proposto di candidarmi io come premier, ma niente, i sondaggi dicono che Berlusconi oggi perderebbe contro chiunque!

W: Anche contro di te? Ma allora è spacciato poverino… Dobbiamo fare qualcosa per aiutarlo…

M: Ho un’idea! E se appoggiamo un bel Governo di larghe intese che fa fuori Berlusconi?? Magari guidato da un democristiano, gli facciamo mettere un po’ di tasse come dice l’Europa e dopo qualche mese andiamo alle elezioni…

W: Sììì! Che ne dici di Pisanu? Ci posso parlare io, siamo amici da quando voleva convincermi a farti fuori, ma è sempre tanto carino con noi…

M: Perfetto! Così Berlusconi può giocare il ruolo della vittima, di quello spodestato dai comunisti e dai democristiani che vogliono mettere le mani nelle tasche degli italiani… tempo qualche mese e lo riabilitiamo, la gente si scorda delle puttane e alle elezioni vince di nuovo lui!

W: E’ la stessa cosa che abbiamo fatto alle regionali in Puglia, no, e lì c’è riuscita! Bella idea Massimo, sei sempre il più intelligente tu!

M: Lo so, non c’è bisogno che me lo dici! Pierluigiii… Pierluigi vieni subito qui!

PIERLUIGI: Sì padrone…

M: Che ne pensi di questa cosa Pierluigi?

P: E beh… il maiale non è mica fatto tutto di prosssiutto… e il culatello piase a tutti… e…

M: Ho capito, basta! Piuttosto, stai studiando? Hai trovato il nuovo slogan?

P: Sì padrone, senti questo: “Ragassi, siam mica qui a lanciar sassi col cucchiaino…”

M: Bravo, ma puoi fare di meglio, esercitati… E mi raccomando, falla sentire sta esse strisciata alla emiliana, che alla gente piace… Dicevamo Walter…

(continua… per quanto?)

Annunci
commenti
  1. Sciuscia ha detto:

    Sei un genio.
    Vabbe’ che è facile prenderli per il culo eh.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...