Come darsi un tono

Pubblicato: 5 ottobre 2011 in Non sono un uomo frivolo

Un viaggio in pullman significa 5 ore con 50 persone che parlano, prima o poi quasi tutte, al cellulare. Significa 50 suonerie diverse, 50 “come staiiii??? No non mi disturbi affatto…”
E il problema non è tanto il “ring polite” che non è polite per niente perchè è tenuto al massimo, o il Goran Bregovic alternato a David Guetta e remixato con Le freak c’est chic con un refolo di zufolo peruviano che suona Celine Dion.
Gli hanno detto di darsi un tono, e hanno pensato subito a quello del cellulare.

Il problema è che la gente ci tiene a farci sapere i cazzi suoi, e non riesce a stare qualche ora senza nemmeno una telefonatina breve breve nella quale racconta vita, morte e miracoli della propria vita. In questo pullman un po’ sfigato non vedo Prìncipi del foro della Sulga, nè Anne Magnani con il capello rosso tinto, nè Amartya Sen del Verghereto.
Eppure l’esperto consulente finanziario sa tutto della crisi di questi mesi, sa quando e come passerà e proprio per questo si sente in dovere di dirlo a tutto l’autobus.
Eppure non esiste vibrazione – quella sconosciuta – nell’Iphone della grande attrice “dde Roma” con la dizione perfetta delle “s” e delle “c” che ogni tanto se ne esce con qualche “mortacci tua” perchè è anche attrice popolare, conosce personalmente Giancarlo Giannini e ha rifiutato Checco Zalone perchè “ce annassero a lavorà quelle giovani per quei quattro sordi”.
Eppure il grande avvocato non trova posto migliore per raccontare ad un collega tutta la sua strategia difensiva per il suo prossimo grande caso, adeguatamente diluita in ripetute telefonate.
Mi sento un poveraccio senza nessuno che fa trillare il mio cellulare, quasi quasi chiamo mia mamma e la saluto con un “Buongiorno dottore”, ma temo creda sia ubriaco alle quattro del pomeriggio e rinuncio.
Fortuna che per spezzare la noia il pullman è stato fermo un’ora tra i monti.

La gente non ha un cazzo da dire, ma lo dice ad alta voce.

Annunci
commenti
  1. ma tutti sti ricconi stanno sul pulman? Sarà un freccia rossa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...