colpa del caldo

Pubblicato: 9 dicembre 2009 in guardate, Non sono un uomo frivolo
Tag:, , ,

23 giugno 2008

Non c’è niente da fare. Qualsiasi cosa fai, con una donna è sbagliato. Lei dirà che è sbagliato.

Le donne sono il sale della vita. Per questo gli uomini bevono molto.

I giapponesi so proprio brutti. Quando si baciano poi, so ancora più brutti.

Dovrei abbronzarmi, sono bianco. Che senso ha andare al mare/piscina già abbronzati?

Dai bello, lo sanno tutti che quelle sono lampade. Piove ininterrottamente da febbraio, che tintarella hai preso? Io andrò bianco, senza muscoli, asciutto però.

Ma avrà incontrato un paio di pantaloni? La domanda, più che spontanea, è retorica. Più che altro na jeanseria, dico io! Che ci vuoi fare, è stata la moda dell’inverno 2007-08…

Siamo fuori dall’Europeo. E ora tutti a prendersela con Donadoni. Che ha solo cambiato 8 formazioni in 4 partite.

Però ci fosse stato uno, prima della prima partita, che ha detto che Gattuso zoppicava. O che Barzagli era spompato. O che Toni non avrebbe segnato nemmeno a bastonate. O che Camoranesi ormai dribbla solo il parrucchiere. O che Materazzi era leggermente fuori forma. Io l’ho vista tutto l’anno l’Inter, Materazzi era fermo. Anche “freno a mano Pizzichini” del Pantalla sarebbe risultato un campione, davanti a lui.

I giornalisti hanno sempre la soluzione.

Però la tirano fuori sempre il giorno dopo.

Aristotele diceva che “correggere una costituzione non è un’impresa minore del costruirla la prima volta”

…neanche farci su una tesi, dico io!

Berlusconi si è cancellato un processo. Beato lui.

Il fatto che li abbia cancellati anche a stupratori, rapinatori, ladri e furbastri vari è solo un dettaglio.

Andrè con il biglietto risparmiato di Ligabue me ce vedo tre concerti!

Il 18 sarò a Roma, però a Villa Ada… dai tanto Ligabue farà sempre la solita, e i fuochi d’artificio, e i nani, le ballerine, e Mario che pulisce il bancone, e alla chitarra e al capello, e ci sei solo tu, sempre tu, il centro del mondo, e grazie per la te più vera, da lì nasci e da lì muori, e gli uomini che nel dopo vogliono dormire, si viene e si va, al punto che disturbi… Lucianino bello, scopa! Sennò è un disastro…

La mamma tua tanto è abituata a barare – La tua invece è abituata a fare altro!

Voto 10 a me per la risposta.

Nell’ordine avrei bisogno di: una pallavolista, una vicina di casa, una passeggera del treno Roma-Terni, un’avvocatessa, una studentessa di giurisprudenza, due o tre diciottenni, una commessa di negozio di abbigliamento, una trentaduenne, una giornalista, una maturanda, una fan degli Snakebite e Belen Rodriguez.

Avviso per Fabiana: “The Queen, non per facce un torneo de pallavolo eh!”

Bella l’estate.

Le donne si accorgono quando gli guardi le tette. Anche da dietro gli occhiali da sole. E’ provato.

Il fatto che abbiano una scollatura da denuncia, non vale come attenuante.

Ora capisco da chi ha preso il nostro sindaco. Tale padre. Che stirpe di fenomeni…

Non credo che farò l’avvocato.

Si può tornare indietro?! Naaaaa… o sì?

Magari ci penso davanti ad una scodella di gelato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...